la pelle che abito.

un bacio rubato. un freddo scalino dove sedersi. fuori tutto buio, niente punti di riferimento. come dentro. sapere dove sei solo perchè la strada la conosci a memoria, cm per cm, minuto per minuto. pensieri che spezzano il cuore, il respiro. le sue dita tra i capelli. risate mezze addormentati. una piccola fascetta azzurra dove poco fa c’era la sua … Continua a leggere

tu.

destino. ritrovarti nel nome di un libro. in un paio di occhi languidi e umidi che ti guardano e ti scavano nella testa, leggendo tutto ciò che ci è custodito e nascosto. ogni gesto, ogni passo, ogni giorno…tu ci sei sempre. l’amore che mi hai regalato è il mio tesoro più grande… e spero un giorno di saper fare la … Continua a leggere

non si è mai pronti. e l’unica consapevolezza è che i dettagli svaniranno.  l’Amore è saper lasciare andare la parte più importante di sè. altrimenti si è solo egoisti.  ti amo di un sentimento che farebbe cadere il cielo…bruciare il mare…spezzare il tempo… e sarà così sempre, ovunque, comunque. grazie per tutta la vita passata insieme.   v.

.

tutto pesante. parole, rumori, odori, tempo… tutto con poco senso e un alone di normalità inquietante. la testa carica di sassi e nuvole. un,due,tre,stella. senza voglia di giocare. così fa la vita, gioca senza che tu ne abbia voglia. sentirsi in un vicolo cieco. vedere le rose sfiorire il mare cambiare. sapere che tutto cambia e niente è destinato a … Continua a leggere

UsMeYou

Bo, forse ha un senso parlare fino alle 3 del mattino di cose che si sanno già. E essere così diversi da tutti gli altri, senza esserlo affatto. Non sarò mai una di quelle belle anche con i capelli disordinati, legati in una coda fatta male, con quelle ciocche spioventi che rendono il viso delle altre luminoso. Ma chissenefrega, …q.s.c.t.m.v.c…. … Continua a leggere

.us.

mangiare una pizza in veranda, oziare spudoratamente due giorni interi, discorsi semi seri e cazzate, dormire fino a tardi attorcigliati, stare bene anche senza dire niente…  io amo tutto questo.

ciao Virgi

l’unica cosa che mi sento davvero di condividere sono le parole del Moro…la tua scelta non cambia il tuo spessore umano, il tuo valore…e nemmeno i sentimenti che tutti abbiamo provato e proviamo ancora per te. fa troppo strano cercare di realizzare che si dovrà parlare al passato. sono stati anni bellissimi e intensi Virgi, pieni di ricordi che ora … Continua a leggere

occhi scuri

non è tempo di rayban colorati e plasticosi.nè di foto in discoteca circondata da facce strane e look colorati. ops, che scema, non è mai stato tempo per queste cose. è tempo di cambiamenti, di addii, di riflessioni, di decisioni, di sacrifici. ops, è sempre stato così. mi sento come se mi abbiano privato di tutti gli anni della mia … Continua a leggere

strade

in fondo al binario a destra. lì ci sono le scale.anche a campo di marte se è per questo ci sono le scale in fondo a destra. e fuori un viale, una fermata del pullman e un garage. e una ragazzina con un borsone a terra, capelli stranamente ordinati e una sciarpetta neroblu dove nascondere un po’ d’imbarazzo. ci ripensavo … Continua a leggere